chi siamo
in bottega attività culturali cittadini scuole e associazioni aziende e PA
 

Scegli il caffè equosolidale.
Il gesto quotidiano che diffonde un'economia di giustizia, ecologico nella confezione, rispettoso della terra e di chi la coltiva.

Dal 2 al 19 aprile 2013 PROVACI GUSTO!
il caffè Altromercato si racconta

L’invito alla prova costa meno!
Acquista in bottega 2 pacchetti di caffè, sul secondo risparmi il 30%
Dal 2 al 19 aprile acquistando 2 pacchetti di caffè a scelta, si riceverà uno sconto del 30% su quello più costoso. Un’occasione unica per “provarci gusto” e conoscere le eccellenze del caffè Altromercato.

Per conoscere tutti i caffè che puoi trovare in bottega CLICCA QUI

Regalati un “CIALDA-DANAIO”
Scopri come avere il CIALDANAIO un portamonete e un portavalori
Durante “Generazione Caffè”, porta in bottega un pacchetto vuoto di caffè di qualsiasi marca riceverai in regalo il “cialda-danaio” (fino ad esaurimento scorte).
Il “cialda-danaio” è un portamonete che è stato realizzato a mano dai produttori di Mai Handicraft (Vietnam), foderato e corredato di chiusura a velcro, ed ha la particolarità di esser fatto a partire dalle vecchie bobine di cialde di caffè non più utilizzabili. Ma il “cialda-danaio” è molto di più che un porta monete:è un “porta valori”, ovvero racchiude in sé tutti i valori del caffè Altromercato che sono raccontati nel cartoncino inserito al suo interno.

Sabato 6 aprile dalle 15.00
Caffè equosolidale: Conoscere per apprezzare
arabica o robusta? monorigini o miscele? bio? le cialde anche a casa mia?
vuoi saperne di più sui caffè equosolidali Altromercato?

TI ASPETTIAMO in bottega sabato 6 aprile dalle 15.00 alle 17.00


“GENERAZIONE CAFFÈ”: LA PROMOZIONE NELLE BOTTEGHE ALTROMERCATO
Il Sandalo è il luogo in cui scoprire la storia e tutta la ricchezza dei caffè Altromercato, caffè che in questi 25 anni ci hanno dato la possibilità di fare una scelta consapevole a sostegno dei piccoli produttori, delle loro comunità e dell’ambiente.
Nei giorni di “Generazione Caffè” si avrà l’opportunità di conoscere a fondo tutte le particolarità di ciascun caffè: sia l’ampia gamma di miscele, sia i monorigine.

Con “Generazione Caffè”, Altromercato vuole aggregare intorno ad un caffè “buono fino in fondo” le generazioni presenti e future di coltivatori e consumatori, perché “la Terra ci è data in prestito dai nostri figli”. Per questo Altromercato da sempre promuove i valori della sostenibilità ambientale e sociale e oggi vuole raccontare perché bere un caffè equo e solidale sia un gesto quotidiano che diffonde un’economia di giustizia.

“Venticinque anni fa” – ricorda Pierluigi Traversa, Direttore Unità Filiere di Altromercato– “quando Altromercato ha iniziato ad importare il caffè equosolidale dal Nicaragua, compiva un gesto di forte rottura con le dinamiche del mercato internazionale in cui dominava lo sfruttamento dei coltivatori, nella totale inconsapevolezza dei consumatori italiani. Oggi la situazione è cambiata profondamente: le persone sono molto più attente e sanno che le loro scelte di consumo hanno un impatto importante sulla vita delle persone. Questa maggiore conoscenza ci ha permesso di migliorare incredibilmente il prodotto che oggi possiamo offrire, mantenendo saldi i nostri valori dell’origine”.

UN CAFFÈ “BUONO”
Il caffè Altromercato si distingue per l’eccellenza qualitativa delle sue miscele per moka e per espresso e dei suoi monorigine, il gusto puro di quattro Paesi diversi (Etiopia, Messico, Nicaragua e Repubblica Dominicana). La qualità dei caffè Altromercato, infatti,è garantita lungo tutta la filiera, a partire dalla selezione dei chicchi, realizzata dai produttori nei Paesi di origine, fino ai controlli di esperti assaggiatori in Italia e alle lavorazioni nei più moderni stabilimenti produttivi. Le miscele, inoltre, sono il frutto della nostra pluriennale esperienza nel saper scegliere e abbinare al meglio i caffè arabica e robusta dei più rinomati siti produttivi in America Latina, Africa ed Asia.

UN CAFFÈ “CORRETTO”
I caffè Altromercato sono commercializzati nel pieno rispetto dei criteri internazionali del Commercio Equo e Solidale, tra cui il riconoscimento di un giusto prezzo al coltivatore, comprensivo di un premio fair trade e un premio per i caffè biologici, la salvaguardia dei diritti dei lavoratori e il pagamento anticipato (fino al 70% dell’ordine), per coprire i costi iniziali ’investimento ed evitare forme d’indebitamento.

UN CAFFÈ “ECOLOGICO”

Un altro valore chiave dei caffè Altromercato è la sostenibilità ambientale, che parte dal rispetto della terra nei metodi di coltivazione, in gran parte biologica, e tocca anche tutti gli altri aspetti della filiera, dal trasporto, alla produzione, fino alla scelta dell’imballo.
Tutte le confezioni di caffè Altromercato sono realizzate in materiale plastico, senza alluminio. Altromercato è stato il primo in Italia ad utilizzare questo tipo di pack, che fa sì che tutte le confezioni siano “solidali con l’ambiente” perché non vanno buttate nei rifiuti indifferenziati ma possono essere raccolte e riciclate con la plastica. Questo vale sia per i pacchetti sottovuoto, sia per le buste contenenti caffè in grani, sia per gli incarti delle cialde.

 









 


 

 

 

 

 

 



 

 

 

 

 

 


 

 

   
Il SANDALO bottega del commercio equo e solidale
Corso Italia, 58 angono Vicolo Santa Marta, Saronno (VA) e-mail: bottega@ilsandalo.eu
Top